Aleramo, Sibilla

Amo, dunque sono : romanzo / Sibilla Aleramo. – Milano
: A. Mondadori, 1927. – 253 p. ; 20 cm.
Timbro del carcere, Numero di matricola, Visto
del direttore. Sulla copertina a matita: Carlo.