GUIDA AGLI ARCHIVI

 

La GUIDA AGLI ARCHIVI DELLA FONDAZIONE GRAMSCI ONLINE nasce come edizione aggiornata della Guida pubblicata nel 1994 a cura di Linda Giuva, dal Ministero per i beni culturali e ambientali e dagli Editori Riuniti come Annale 1992 della Fondazione.
Con il versamento alla Fondazione dell’ archivio storico del Partito comunista italiano del secondo dopoguerra (1943-1990) e il versamento di altri importanti archivi storici è sorta la necessità di una nuova edizione della Guida, che è stata realizzata nel 2008 come prodotto di editoria elettronica consultabile on line.
Dalla prima uscita ad oggi la Guida è stata oggetto di continui aggiornamenti testuali e di impostazione informatica.
 
 
Attualmente la Guida propone le schede descrittive degli archivi e la consultazione degli inventari analitici informatizzati per gli archivi inventariati.

 
 
Gli archivi sono ordinati nelle sezioni sotto elencate:
Fondo Antonio Gramsci
Archivi del Partito comunista italiano
Enti e organizzazioni
Archivi di persone
Raccolte
Archivio delle donne Camilla Ravera
 
 
bottone_senato
Dalla banca dati Archivi on line dell’Archivio storico del Senato della Repubblica, sono accessibili in formato digitale i documenti contenuti negli archivi di Palmiro Togliatti, Paolo Bufalini e Ugo Pecchioli

 

 

logo_fondazionecariplo_new
La Guida degli archivi on line della Fondazione Gramsci è stata realizzata anche grazie al contributo della Fondazione Cariplo