BENEDETTO CROCE

UNA PRESENZA A ROMA
24 novembre 2022
PALAZZO VENEZIA
SALA DEL REFETTORIO
ROMA VIA DEL PLEBISCITO 118 - ORE 18

 

Ciclo di conferenze dal titolo Storie di Roma, storie d’Italia, a cura di Francesco Benigno organizzato nell’ambito della Rassegna Al centro di Roma. Storia, arte, architettura e musica al Vittoriano e Palazzo Venezia curata da Edith Gabrielli in collaborazione con la Fondazione Gramsci e la Biblioteca di storia moderna e contemporanea

 

ORE  18
 
Conferenza con
Alessandra Tarquini
 
Il 21 settembre del 1944, alle ore 16, Benedetto Croce parlò al Teatro Eliseo di Roma. La città era stata liberata da pochi mesi, il teatro era gremito e Croce, insieme ad altre personalità del governo e del mondo antifascista, si rivolse agli italiani e agli alleati ancora presenti sul suolo nazionale, parlando alla città e al paese tutto. All’uscita, molti andarono a complimentarsi con lui. Era allora più di un anziano filosofo, un simbolo; uno dei pochi intellettuali non legati al recente regime totalitario e capaci di rappresentare la speranza nascente della nuova Italia
 

Ingresso libero con prenotazione, sino ad esaurimento posti.
Registrati qui https://www.eventbrite.com/e/444851862897