L’economia mondiale in trasformazione

a cura di Augusto Graziani e Anna M. Nassisi
Manifestolibri, Roma 1997
pp. 362, L. 38.000 | 9788872851432

 

Atti del convegno promosso dalla Fondazione Istituto Gramsci, dal CeSPE e dal Centro per la riforma dello Stato, Frattocchie, (Roma) 29 ottobre 1996, Manifesto Libri, Roma 1997

 
Un folto gruppo dei principali studiosi internazionali di economia analizza il nuovo ordine economico mondiale: globalizzazione e localizzazione, rivoluzionamento del modo di produzione e flessibilità della mano d’opera, impoverimento del pianeta e concentrazione finanziaria.
Al centro dell’analisi la contraddizione tra l’organizzazione politica nazionale degli stati e un modo di produzione che la scardina attraverso il flusso di capitali, beni, forza-lavoro, informazione e tecnologia. La globalizzazione delle strutture produttive tende a a centralizzare, mediante un sistema reticolare di informazione, l’assetto dell’intero sistema-mondo.
Nei saggi che compongono il volume vengono messi a fuoco alcuni aspetti decisivi delle trasformazioni del paesaggio economico contemporaneo: l’irreversibilità della disoccupazione di massa, l’emergere del capitalismo d’assalto in Asia Orientale, le tensioni che percorrono la Russia post-sovieica alle prese con il libero mercato.
 
·····························································
Indice
Augusto Graziani, Le trasformazioni dell’economia 7
Amiya Kumar Bagchi, Capitalismo, socialismo, sviluppo e democrazia nel mondo post sovietico 19
Giorgio Lunghini, Sulla irreversibilità tendenziale della disoccupazione capitalistica 33
Antonella Picchio, I salari come riflesso della relazione tra processo di produzione e processo di riproduzione sociale 47
Anna Maria Nassisi, Globalizzazione dell’economia e trasformazione dei modi di produzione 77
Giovanni Arrighi, L’ascesa dell’Asia orientale. Aspetti sistemi globali e regionali 107
Giovanni Andrea Carnia, Modernizzazione, aggiustamento e sviluppo nell’Africa sub-sahariana 139
Mario Nuti, Uno sguardo occidentale sull’economia russa 185
Edward Nell, Limiti di comprensione: la trasformazione della crescita e il ruolo dello Stato 193
Robert A. Blecker, L’economia politica. dell’accordo di libero scambio nel Nord-America 227
Massimo Pivetti, Debito pubblico e inflazione: sul progetto di unione monetaria europea come fattore di disciplina 269
Massimo Paci, I mutamenti della stratificazione sociale in Italia 287
Augusto Graziani, L’Italia nella crisi economica internazionale 297
Elisabetta Basile e Claudio Cecchi, Sui diversi ruoli dell’agricoltura nell’economia italiana degli anni ’80 331