MARX IN ITALIA

a cura di di Francesco Giasi e Marcello Mustè
Treccani, Roma 2020
pp. 346, € 30,00 | 9788812009022



 

Atti del convegno di studi organizzato dalla Fondazione Gramsci e dall’Istituto della Enciclopedia Italiana in occasione del bicentenario della nascita di Karl Marx, Roma 22-23 novembre 2018

 
Per oltre un secolo il pensiero di Marx è stato il più potente veicolo della proiezione mondiale della modernità europea. Combinandosi con le culture più diffuse dei cinque continenti, ha influenzato la vita sociale, le vicende politiche e la mentalità dei popoli, contribuendo in misura determinante a plasmare il mondo in cui viviamo.
 
·····························································
Indice

PREMESSA
Francesco Giasi , Marcello Mustè, IX
Marcello Mustè Marx e i marxismi italiani, 1

LA CIRCOLAZIONE DEL PENSIERO
Gian Mario Bravo La prima diffusione di Marx (1883-1895), 29
Davide Bondì Il Marx di Labriola, 43
Francesca Antonini Le edizioni del partito socialista e del partito comunista (1896-1926), 70
Giuseppe Cospito Marx ed Engels in Rodolfo Mondolfo, 92
Francesco Giasi Il Marx degli esuli (1927-1943), 110
 
LE INTERPRETAZIONI
Fabio Frosini Le opere «filosofiche» giovanili (Galvano Della Volpe e Delio Cantimori), 137
Paolo Favilli Le edizioni Cantimori e Macchioro e il «non finito» del Capitale, 159
Marcello Montanari L’operaismo italiano e i Grundrisse, 174
Giuseppe Vacca Il marxismo come sociologia (1955-1959), 201
Giulio Azzolini 1983: Marx nell’Italia della «crisi del marxismo», 221
 
LE INFLUENZE
Luciano Canfora La fortuna del Manifesto in Italia, 247
Luigi Masella La storiografia economico-giuridica, 255
David Bidussa Storiografia e marxismo nel dopoguerra: la Biblioteca Feltrinelli, 272
Francesca Izzo Religione e antropologia: da Marx a Gramsci a De Martino, 285
Marco Lippi Sraffa e Marx, 305
Giuliano Guzzone Claudio Napoleoni: il dilemma del valore e l’enigma della «trasformazione» (1950-1988), 317
 
Indice dei nomi, 335