NILDE IOTTI NELLA STORIA DELLA REPUBBLICA

DONNE, POLITICA E ISTITUZIONI
a cura di Stefano Mangullo e Francesca Russo
Carocci, Roma 2021
pp. 200, € 21,00 | 9788829011834

 
Atti del convegno tenuto a Roma il 22 ottobre 2020 nell’ambito delle iniziative previste da L’eredita di Nilde Iotti. Progetto per la valorizzazione e la conoscenza del lascito ideale e documentale, realizzato dalla Fondazione Gramsci e dalla Fondazione Nilde Iotti con il contributo della Struttura di missione per la valorizzazione degli anniversari nazionali e della dimensione partecipativa delle nuove generazioni della Presidenza del Consiglio dei Ministri 
 
A cominciare dalla sua partecipazione alla Resistenza nei Gruppi di difesa della donna fino alla presidenza della Camera dei deputati, passando per l’Assemblea costituente, il movimento delle donne e l’Unione donne italiane, la Direzione del Partito comunista italiano, le grandi riforme degli anni Settanta, la lunga attività nel Parlamento nazionale e nel Parlamento europeo, Nilde Iotti (1920-1999) è stata una protagonista della storia italiana contemporanea. I contributi qui proposti, caratterizzati da differenti approcci e prospettive, affrontano snodi e questioni fondamentali per ricostruirne la biografia politica e intellettuale nel centenario della nascita.

 
·····························································
Indice

Presentazione di Stefano Mangullo e Francesca Russo, 7
 
1. Le fonti per la biografia Luisa Lama, 9
2. «La realtà ha sempre ragione di tutto». Formazione e cultura politica Fiorella Imprenti, 19
3. Il contributo alla Carta costituzionale Francesca Russo, 37
4. L’Unione donne italiane Fiorenza Taricone, 49
5. Nella Direzione del PCI Gregorio Sorgonà, 65
6. Un’emancipazione di tipo nuovo. Parità e differenza sessuale a confronto Fiamma Lussana, 83
7. Il divorzio e il diritto di famiglia Andrea Catizone, 97
8. Al Parlamento europeo: 1969-1979 Mauro Maggiorani
9. Alla Presidenza della Camera dei deputati Grazia Pagnotta
10. Di generazione in generazione. Il rapporto con le donne comuniste negli anni Ottanta Stefano Mangullo
11. Il riformismo istituzionale: un pensiero lungo e attuale Giuditta Brunelli
 
Bibliografia, 175
Indice dei nomi, 189
Gli autori, 195