Scienza e organizzazione del lavoro II

Comunicazioni
a cura di Franco Ferri
Editori Riuniti/Istituto Gramsci, Roma 1973
pp. 470 | 2 voll. L. 7.000 | CL 6305555

 
 
Atti del convegno organizzato dall’Istituto Gramsci, Torino 8-9-10 giugno 1973, Editori Riuniti, Roma 1970
 
Sono raccolti in questo volume gli Atti del convegno promosso dall’Istituto Gramsci, sul tema «Scienza e organizzazione del lavoro». I lavori del convegno si sono svolti nella sala del Teatro Nuovo di Torino nei giorni 8-9-10 giugno 1973.
Il ·convegno è stato preceduto da due dibattiti che hanno contribuito a meglio definire e coordinare i temi della ricerca.
Il primo dei due dibattiti si è svolto a Torino il 4 e 5 aprile, il secondo a Milano il 25 settembre 1972.
I resoconti di questi due dibattiti sono stati pubblicati in volume («Scienza e organizzazione del lavoro», Roma, Editori Riuniti – Istituto Gramsci, 1973, 191 pp.).
L’Istituto Gramsci ringrazia quanti hanno contribuito a realizzare il convegno di Torino: i relatori, gli autori delle comunicazioni, coloro che sono intervenuti nella discussione o che hanno presentato il loro intervento scritto. Un particolare ringraziamento alle organizzazioni del partito comunista e dei sindacati, che hanno incoraggiato l’iniziativa, ai tecnici, agli specialisti, che l’hanno sostenuta con il loro consiglio.
A Lucio Libertini e Antonio Mereu dobbiamo la parte fondamentale del coordinamento e della organizzazione delle ricerche rispettivamente a Torino e a Milano.
 
·····························································
Indice
Comunicazioni
 
Coordinamento Fiat della federazione comunista torinese
Fiat: la lotta per il controllo dell’organizzazione del lavoro dal 1968 ad oggi. L’attuale processo di ristrutturazione, 11
Vito Foà, Antonio Grieco
Riflessioni sull’esperienza della commissione organizzazione del lavoro alla V lega Mirafiori, 41
Cellule del PCI della Fiat Torino (Spa-Stura e SOT)
La ristrutturazione del settore veicoli industriali, 73
Prospero Cerabona
L’esperienza dell’OMR, 81
Commissioni economica e tecnica del comitato di zona del PCI d’Ivrea
Olivetti: i mutamenti dell’organizzazione del lavoro e i processi di ristrutturazione, 97
Gruppo di studio del settore macchine utensili della federazione comunista torinese
Macchine utensili: la ristrutturazione del settore. Le macchine a controllo numerico. L’utilizzo dell’elettroerosione, 117
Federazione lavoratori metalmeccanici della FIOM-CGIL, FIMCISL, UILM-UIL di Torino e provincia
Impegni e problemi per una strategia di attacco alla organizzazione capitalistica del lavoro e di trasformazione della società, 137
Paolo Buran, Giulio Maggia, Pier Augusto Donna Bianco
Industria arretrata e movimento operaio: il caso biellese 1955-1973, 157
Collettivo CCR-Euratom-Ispra
L’esperienza di un centro di ricerche pubblico: l’Euratom-Ispra di Varese, 181
Organizzazione di cellula del PCI
Lotte operaie e organizzazione del lavoro alla Pirelli, 187
Organizzazione di cellula del PCI
Lotte operaie, organizzazione del lavoro e innovazioni tecnologiche all’Alfa Romeo, 195
Organizzazione di cellula del PCI
Comunicazione sull’IBM di Milano, 219
Organizzazione di cellula del PCI
Comunicazione sulla GTE, 223
Organizzazione di cellula del PCI
Comunicazione sul Credito italiano di Milano, 233
Federazione comunista genovese
Lotte operaie e organizzazione del lavoro nell’esperienza dell’Ansaldo meccanico nucleare, 245
Paolo Perulli
Organizzazione del lavoro al Petrolchimico di Porto Marghera, 273
Consiglio di fabbrica della SOLE di Oderzo, A. Dapporto, A. Garampelli, F. Carnevale, F. D’Andrea, G. Faggionato, M. Falghera, E. Gaffuri
L’organizzazione del lavoro alla SOLE di Oderzo, 281
Alfiero Grandi
Grandi complessi industriali e strutture produttive generali. Riflessioni sulla struttura produttiva dell’Emilia Romagna, 291
Federazione comunista pratese
Note sull’organizzazione tessile nel comprensorio pratese, 307
Edoardo Guarino, Carlo Rondine, Raffaele Sellitto, Michele Tamburrino
L’esperienza dell’Alfa Sud, 329
Ivar Oddone
Appunti per una ipotesi di sviluppo della psicologia e della medicina del lavoro in funzione di una nuova organizzazione del lavoro, 339
Sergio Colombi, Enzo Funari, Fulvio Scaparro
Per un nuovo rapporto tra psicologia e mondo del lavoro, 359
Alberto Vanelli, Sergio Chiamparino
Università, mercato e organizzazione del lavoro: tendenze e problemi, 383
Giuseppe Bianchi, Pietro Merli Brandini
Lavoro umano e processo produttivo, 411
Renzo Gianotti
Motorizzazione, sistema industriale e organizzazione del lavoro nei paesi socialisti, 441
Silvana Sciarra
Sindacato e scelte organizzative imprenditoriali, 451
Gaetano Veneto
Organizzazione e classificazione del lavoro: spunti critici storico-giuridici, 459